Preghiera

"Quando pregate, pensate a quel che fate. Pregando, parlate con Dio"
Preghiera

CANTI 

Partecipare alle celebrazioni Eucaristiche vuole anche dire cantare… suonare.. animare!

CANTI D'AVVENTO  

CANTI NATALE

CANZONIERE MGS - Italia Centrale

 

ROSARIO

“Era per lui pratica di pietà necessaria per ben vivere, quanto il pane quotidiano per mantenersi in forze e non morire” . Questo era il rosario per Don Bosco.

Don Bosco portava con sé la pratica del Rosario fin da bambino, quando Mamma Margherita insegnava a lui ed ai suoi fratelli a pregare tutte le mattine e tutte le sere, senza mancare mai di recitare il Rosario.   La Mamma del Cielo a cui il santo affidava sempre i suoi ragazzi, affinché fossero protetti sotto il suo manto; la Mamma Celeste che lo ha accompagnato nei sogni e lo ha guidato a costruire un mondo d'amore per i giovani; la stessa Maria a cui tanto ci si rivolge nel Rosario, arma prediletta per “vincere, distruggere” i demoni del mondo e del nostro cuore.

Perché ci troviamo a recitare il Rosario? Solo perché lo faceva Don Bosco? Perché è una preghiera di preghiera COMUNE e CONDIVISA che ci permette di raccoglierci tutti davanti alla nostra Mamma Celeste, presentandole i nostri dubbi, i nostri problemi, le nostre debolezze e paure.  Ascoltiamo Don Bosco, fermiamoci e raccogliamoci insieme a pregare; perché saremo ascoltati. Basta provare.

La nostra comunità si ritrova tutti i martedì sera alle ore 19:30 per pregare insieme il Rosario nel corridoio.

---------------------------- 

ADORAZIONE EUCARISTICA

Al di fuori della celebrazione eucaristica, la Chiesa si prende cura di venerare l'Eucaristia che deve essere « conservata... come il centro spirituale della comunità religiosa» (Paolo VI, Mysterium fidei, n. 68).

Stare davanti a Gesù ci aiuta a ritrovare noi stessi, a riordinare i nostri pensieri e le preoccupazioni, a chiedere come vivere da credenti, cosa fare nella propria vita per riconoscere la volontà di Dio verso di noi e a ritrovare pace interiore in un atteggiamento di fiducia verso colui che della pace ne è la fonte "Vi lascio la pace, vi do la mia pace. Non come la dà il mondo, io la do a voi. Non sia turbato il vostro cuore e non abbia timore" (Gv 14,27) .

L'adorazione eucaristica si svolge tutti i giovedì dalle 19:00 alle 20:00 nel Tempio Don Bosco