Pomeriggio “Goloso” con i Bambini del DonBoScuola

 

Pomeriggio “Goloso” con i Bambini del DonBoScuola

di Valentina Chiodera e Marco Core (Volontari del Servizio Civile Nazionale)

Il giovedì è sempre un giorno speciale per i bambini del Donboscuola!

Ogni giovedì, difatti, ci vengono a trovare alcuni ragazzi dei Nuovi Amici, accompagnati dall’instancabile Antonietta e, da qualche settimana, anche da David e Perin, due ragazzi dello Servizio Volontario Europeo.

Dopo due ore di compiti, i bambini non vedevano l’ora di andare a giocare; ma Giovedì 9 Febbraio li aspettava una sorpresa: David e Perin avevano comprato tutto il necessario per preparare biscotti e crepes con la nutella!

E così, dopo aver pregato e fatto la merenda, ci siamo divisi in due gruppi ed abbiamo cominciato ad impastare, anche con il prezioso aiuto di altri due amici Cecilia e Dario. I bambini erano felicissimi, impastavano senza mai stancarsi, e non vedevano l’ora di mangiare quello che stavano preparando.

Terminata la fase dell’impasto, si passava alla fase della cottura. La nostra Antonietta aveva portato una piastra ed una pentola. Noi “Over 18” abbiamo iniziato a cuocere crepes e biscotti, e non possedendo niente per girarli nella pentola, decidemmo di usare le mani; nel frattempo cercavamo anche di salvaguardare l’incolumità dei bambini, molto attratti da questa piastra bollente! Questa fase prevedeva i tempi di attesa della cottura ed allora per far passare questi minuti non mancavano di certo risate e canzoni cantate a squarciagola con relativo balletto!

Una volta terminata la fase della cottura, ecco la fase delle decorazioni. Si iniziò infatti a spalmare nutella sulle crepes e a cospargere glassa colorata sui biscotti.

Finite queste ultime operazioni, finalmente i bambini poterono mangiare le loro buonissime creazioni! Erano veramente entusiasti di quello che avevano fatto, esprimevano una grandissima gioia che non poteva non contagiare noi “grandi”. Molti bambini hanno addirittura espresso il desiderio di aprire un ristorante in futuro!

Abbiamo ringraziato David, Perin e Antonietta che ci hanno permesso di fare tutto questo e con la pancia piena di dolci e il cuore felice ci siamo salutati!